Tagliandi di manutenzione - Baruffi Gomme

E’ un controllo periodico necessario per il buon mantenimento del veicolo, volto a verificare gli elementi che si usurano con l’utilizzo dell’auto stessa. Effettuare regolarmente il tagliando alla propria auto serve in primis per poter guidare in sicurezza, ma è anche utile per risparmiare sulla manutenzione e riparazione nel lungo periodo e per allungare la vita dell’auto.

Quando va fatto il tagliando all’auto?

E’ consigliabile fare il tagliando dell’auto ad intervalli regolari di tempo o di chilometri percorsi. Le case automobilistiche raccomandano scadenze precise per effettuare il tagliando, scadenze che variano a seconda del modello e dell’uso che si fa dell’auto.

I veicoli più recenti sono dotati di computer di bordo che segnalano automaticamente quando è necessario fare il tagliando.

Oltre alla sostituzione di olio motore e filtri, quali controlli facciamo in fase di tagliando?

  • impianto frenante
  • sospensioni
  • climatizzatore
  • pressione e usura dei pneumatici
  • impianto illuminazione
  • verifica di eventuali perdite olio e/o liquido
  • impianto scarico
  • cinghie di trasmissione
  • livelli dei fluidi dell’auto (olio, liquido refrigerante, liquido freni, detergente lavavetri)
  • efficienza pulizia spazzole tergicristalli
  • lettura memoria guasti centraline veicolo

Per i veicoli con cambio automatico, dove previsto, è fondamentale rispettare le scadenze per la sostituzione dell’olio e del filtro cambio automatico, onde evitare di causare, a lungo termine, guasti che comporterebbero la sostituzione del cambio stesso con ingenti spese.

Effettuate anche tagliandi su vetture in garanzia?

Sì.

Dal 2002, in seguito al Decreto Monti (oggi Regolamento UE n. 461/2010) l’automobilista può rivolgersi ad un’officina indipendente, regolarmente iscritta all’albo degli autoriparatori, per le manutenzioni del proprio veicolo, senza il rischio che decada la garanzia.

Per rispettare i punti richiesti dal regolamento è necessario:

  • utilizzare ricambi originali o equivalenti (componenti che presso il nostro centro vengono utilizzati di norma su qualsiasi tipo di riparazione/manutenzione);
  • che l’autofficina rilasci regolare fattura o ricevuta fiscale relativa al tagliando eseguito;

 

 

Olio e filtri vengono smaltiti secondo le normative in vigore.